sofrologia

Due più due = ???

2+2=3 …

Ebbene sì, se lo leggesse papà, dotto matematico, strabuzzerebbe gli occhi pensando di aver un figlio degenere ma argomenterò con dovizia e vi farò capire senza teoremi, magari solo con assiomi incontrovertibili.

È tacito che esista la relatività delle cose e senza voler scomodare dopo il babbo anche un altro grande matematico dal nome Albert si possono trarre tutte le molteplici conclusioni del caso.

Ma facciamo ordine in un simile marasma e focalizziamo la nostra attenzione su alcuni concetti.

Punto primo. Esiste la democrazia, intesa etimologicamente come potere del popolo ma essa può assumere varie sfaccettature a seconda di contesti anche socio-geografici e delle ovvie variazioni di sorta subordinate a latitudini/longitudini. È palese quindi che possano esistere forme di democrazia oligarchica e a buon bisogno di democrazia cinese. Basta conviverci e opportunamente reagire alle stesse.

Punto secondo. La verità, questa entità astratta ma non troppo, sta nel mezzo. Che poi le due metà, come già accennai tempo addietro, possano esser non perfettamente uguali è un altro paio di maniche. L’abilità però del politico in un simile agone è quella di non esser né troppo aggressive né al contempo troppo tenero anche perché la vera essenza della politica è proprio questa: l’arte del possibile che se travisata atque traviata diviene l’arte del compromesso inciuciante

Punto terzo. Lor Signori sanno quali vicissitudini abbia vissuto nel mio recente passato politico-associazionistico e lungi da me perpetrare nella reminiscenza sterile. Già (forse non al pari del pisano noto) abiurai dalle mie posizioni e costruttivamente riconsiderai a posteriori (ovvio) e col senno di poi (che potrebbe lasciar il tempo che trova ma tant’è…) tutta una serie di vicende dai colori grigi. Quindi, seppur io non sia Mrs. James, qualche sfumatura positiva la potrò pure trarre.

Punto quarto (ci siamo quasi non disperate, nds). Ecco una breve parentesi calciofila che in Italia mai può mancare…proviamo quindi a stilare una lista apparentemente senza senso: Don Chisciotte, coerenza, astio, negligenza, impudenza, coraggio, polemica, sentimento…sembra o no una formazione di calcio? Scusate ancora la mia deformazione professionale! Ma passiamo oltre: l’allenatore saggio farà un’opportuna chiosa facendo riflettere il fantasista della squadra sul fatto di esser stato sfruttato come capro espiatorio di un team che arrancava in zona retrocessione; è stato Lui infatti il “braccio armato” di malumori e rumors da spogliatoio ma è altresì addosso a Lui che sono ricadute le invettive e vessazioni di stampa, TV e quant’altro. Lo stesso non ha saputo difendersi e da abile leader reagire allo status quo; ha anzi, perseverato, per condizionamenti vari, primi fra tutti l’attaccamento alla maglia e la paura di ferire i suoi endorsers, in un’ottica di flebile ed inutile immobilismo, laddove lo stesso gli sembrava esser determinazione e dabbenaggine positiva. Ora è tardi? Forse no…

Per ora, di sicuro, abbiamo tracciato un quadro dalle tinte negative che ricondotto alla somma di cui sopra ci darebbe come risultato un tre…per l’appunto. Con il tre, quindi, lontano parente del protagonista del tres bien

Ma vediamo di agire in modo propositivo e facciamo in modo che la protesta diventi proposta, sul contenitore che la accoglierà si potrà scegliere in futuro. Ora, la prerogativa è dare una svolta e far contenuti! Quei contenuti che magari in maniera inconsona ma tuttavia legittima (a detta di molti) ci sono sempre stati. Che poi, in tanti li abbian criticati non ci importa molto in questa odierna trattazione; certo la ferita inferta da talune piuttosto che altre rimostranze è stata davvero lacerante ma oramai amen…ed oggi bisogna davvero ripartire, voltare pagina e vincere culturalmente questa immensa diatriba senza fine. Anzi no. La fine è adesso o come direbbe Claudio la vita è adesso!

Pertanto, recuperando la calcolatrice dell’intelletto e della grinta carismatica torniamo ai nostri conteggi e allora:

2+2 = …5

Ci siamo! E con tono positivo ci attiveremo molto presto!

Coraggio Cari Amici!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...